Tuttavia, dopo l'entusiasmante successo contro la formazione labronica, in tredici partite arrivano soltanto due vittorie, contro Crotone e Bari, e le Aquile si piazzano a metà classifica. Elisa Isoardi si dichiara a Raimondo Todaro: “Le tue mani su... Reazione a Catena, i Tre alla Seconda campioni: quanto hanno vinto. Il turno successivo è apoteosi, con gli uomini di mister Serena impongono un sonoro 5-1 al Livorno, proprio a casa dello storico rivale, lanciato verso le zone alte della classifica. Per farla breve, lo Spezia si fregia di aver vinto un campionato che per due ragioni non ha mai partecipato: quella non era la Serie A e la squadra ligure nel massimo campionato non vi ha mai militato, quello non era lo Spezia, ma la squadra dei Vigili del Fuoco di La Spezia. Alla penultima di campionato, grazie al successo casalingo ottenuto contro il Bari, i bianchi riescono comunque ad entrare nella zona playoff, giocandosi il tutto per tutto nell’insidioso match del ‘Francioni’ di Latina. La Spezia – Una notte per la storia: lo Spezia sale in serie A, ed è la prima volta nella suoi 114 anni di vita. 2:10:00. La squadra ligure dal 2012 milita consecutivamente in Serie B e ha conquistato i playoff in sei campionati su otto, arrivando però sempre a un passo dal traguardo. Lo 0-0 maturato presso l’impianto pontino, insieme alla sconfitta del Siena a Varese, con decisivo errore di Rosina dal dischetto nel finale, regala alle Aquile lo storico traguardo degli spareggi per la massima serie. Non va meglio nel 1993-94: gli aquilotti vengono sconfitti ai play-out dalla Massese. Alberto Picco è considerato, al pari di Cesare Battisti, uno tra i più famosi e gloriosi alpini, insignito di medaglia d'argento "motu proprio" dal Re Vittorio Emanuele III di Savoia, dopo che, in soli venti giorni di guerra, aveva già ricevuto due medaglie di bronzo. Retrouvez en vidéo nos conseils séries et les interviews des talents qui font l’actualité ! Series Addict, spécialiste des séries américaines et anglaises. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi. "Non è mai stata la categoria ciò che ha determinato il mio senso di appartenenza allo Spezia, quello ce l’ho da 35 anni e non è mai cambiato. L’avvio del tecnico di Cernusco sul Naviglio è perfetto con le vittorie nelle prime due uscite contro Virtus Lanciano e Bari. Sono i cookie tipicamente utilizzati per attivare le funzioni “Mi piace” o “Segui” dei Social Network quali Facebook e Twitter, solo per citarne alcuni. Le due squadre non si sono mai affrontate nella massima serie: sarà dunque una prima visione assoluta. Questi cookie ci consentono di conteggiare le visite e le fonti di traffico, in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Si tratta dei cookie che consentono di condividere anche con altri utenti i contenuti del sito che si sta visitando. La formazione, grazie appunto all’intervento del comandante dei Vigili del Fuoco cittadini, l’ing. Lo Spezia ottiene la prima storica vittoria in Serie A della sua storia e lo fa grazie ad una doppietta di Galabinov. Il momento della verità, Santiago Lara: chi è il giovane che dice di essere figlio di Maradona, Torino, paga un criminale per punire il figlio gay: “Fa il chirurgo, spezzagli le mani”, Antonia Klugmann, vita da chef: la sua cucina amata in tutto il mondo, Antonella Clerici, la sorella Cristina: “Finge di non conoscermi”, Genoa-Milan, dove vederla. Tuttavia i tifosi aquilotti non smettono mai di sostenere la squadra di mister Mangia e i propri colori; tanto calore trova il giusto premio al 90’ con la rete della bandiera siglato da Nicola Ferrari. Le 9 mai, c’est la fête de l’Europe, mais les tensions montent au sein de la zone euro, à cause de l’épidémie. In difesa il nome internazionale è quello di Dorin Goian, nazionale rumeno, arrivato a vestire la casacca bianca dopo aver indossato quella dei Rangers di Glasgow nell'ultima stagione ed aver già militato nella massima serie del campionato italiano, con la maglia del Palermo. Ma in quel momento difficile per il nostro Paese, prima la stessa RSI, poi il Regno d’Italia disconobbero quel campionato, che avrebbe dovuto assegnare secondo i piani iniziali il titolo di Campione d’Italia. Leggi su Sky Sport l'articolo Spezia-Frosinone 0-1, non basta il gol di Rohden. Réponse préférée. Nella fase costitutiva l'associazione è presieduta dal Sindaco della città Massimo Federici, ha come vice-Presidente il vice-Sindaco Maurizio Graziano e vede come soci-fondatori quattro consiglieri comunali di differente collocazione politica, in perfetto stile bi-partisan: Giacomo Gatti, Vice Presidente del Consiglio Comunale ed esponente di AN-PDL, Paolo Asti, Capogruppo di Forza Italia, Giulio Guerri, PD, Presidente della Commissione Sport del Comune e Massimo Lombardi, rappresentante di Rifondazione Comunista. “Con meno, non si potrebbe vivere”, Catania, 8 settembre: test di ammissione alle professioni sanitarie, L’Eredità, Massimo Cannoletta: quando verrà eliminato il campione. Répondre Enregistrer. No,solo i documentari sui mari vanno in onda... 0 0. Lo Spezia riesce comunque a piazzarsi quinto ed a partecipare ai play-off, dai quali viene però eliminato dallo stesso Como. Serie A in campo per l'undicesima giornata con tre partite sabato 12 dicembre . The Kennedys sono mai stati trasmessi in italia? Spezia”, e come allenatore viene ingaggiato Ottavio Barbieri, già tricolore con la maglia del Genoa e giocatore della Nazional; molti dei successi arrivano grazie al rivoluzionario "mezzo-sistema" introdotto da Barbieri (con  l'introduzione del "libero"). Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono aggregate e quindi anonime. Ritorno al passato per Acerbi Sulle colonne di Tuttosport troviamo una lunga intervista a M'Bala Nzola, attaccante dello Spezia: "In Italia si vive molto bene, con un clima. È possibile impostare il browser in modo da bloccare o avvisare l'utente per questi cookie, ma alcune parti del sito potrebbero non funzionare. Genova è più di La Spezia, almeno sulla carta, ma poi non sai mai quali siano i rischi nel lasciare la strada vecchia. Il Crotone ha battuto 4-1 lo Spezia nell'incontro valido per l'undicesima giornata di Serie A. Allo 'Scida' padroni di casa in vantaggio al 7' con Messias, pareggio dei liguri firmato da Farias (18'). Alla vigilia della sfida contro l’Atalanta, il tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano ha così introdotto la difficile gara contro i bergamaschi:. Ci ho sperato con il Varese, quello sì, e poi con il Frosinone, dove è avvenuto tutto in maniera naturale. Egli fu l'autore del primo gol segnato dallo Spezia. Spezia in Serie A: dolce risveglio dopo notte di festa. Per la storia del calcio ligure e in particolare di La Spezia, quella di domani sera potrebbe essere una serata speciale: si gioca infatti allo stadio Picco il match tra la squadra di casa e il Frosinone, che sancirà chi delle due formazioni è la terza neopromossa in Serie A, insieme a Benevento e Crotone. La pesante débâcle interna contro il Novara, vittorioso per 6-0, porta all'esonero di Atzori dopo sole cinque giornate alla guida delle Aquile; al suo posto arriva a sedersi sulla panchina spezzina l'esperto Gigi Cagni, che con ben undici risultati positivi, tra cui il netto successo contro l'Empoli, futuro finalista playoff, riesce a portare la squadra aquilotta alla salvezza con una giornata di anticipo, eguagliando inoltre il record di punti in cadetteria della società spezzina nel dopo guerra. Quando arriva la notizia, la squadra è già da una decina di giorni nel ritiro di Chatillon; al posto di comando c'è l'ex doriano Attilio Lombardo, felice di accettare la sfida Spezia, senza neppure conoscere la categoria nel quale confrontarsi. L'avventura dell'ex tecnico doriano non è delle più durature, infatti dopo l'amaro esordio casalingo contro l'Hellas Verona, arriva un solo, rocambolesco, successo contro l'Ascoli: sotto di tre reti, i bianchi riescono nell’impresa di recuperare sino al 4-3 finale, con un capitano a mezzo servizio per un problema alla caviglia che, nonostante questo, mette a segno tre reti. Notte di festa a La Spezia per la promozione della squadra in Serie A dopo 114 anni di storia. Nel frattempo Lollo e Porcari hanno fatto le valige in direzione Carpi e proprio nel terzo turno di campionato sono gli emiliani a presentarsi al ‘Picco’, espugnandolo con il risultato di 2 a 0. Spezia cerca di fondersi … Venti giorni fa sono andato a … A quel campionato, parteciparono inoltre i Vigili del Fuoco di La Spezia, nati dalle ceneri dello Spezia Calcio, dopo l’arresto e l’invio nei campi di concentramento tedeschi del presidente Coriolano Perioli. La società aquilotta si trova all’epoca in grave crisi a livello dirigenziale: il presidente Perioli era stato catturato ed inviato nei campi di concentramento in Germania; Semorile, l'unico rimasto, decide di contattare il comandante dei Vigili del Fuoco di La Spezia, l'ing. Il ritorno al successo arriva alla 7a giornata, quando, ancora Sansovini, decide il delicato match contro la Reggina. Lo Spezia di Simone Scuffet, il cui rifiuto all’Atlético Madrid fu etichettato con accuse di snobismo. L'anno successivo la situazione della società si fa ancora più tragica, mancano addirittura i soldi per l'iscrizione al campionato; la Lega ammette ugualmente lo Spezia al torneo imponendo la nomina di un Commissario per il controllo della contabilità. Tuttavia è l'esordio in campionato ad entusiasmare il pubblico spezzino, grazie al successo per 2 a 1 ottenuto in un Picco vestito a festa, contro il ripescato Vicenza di mister Breda, costretto a soccombere sotto i colpi di un incredibile Marco Sansovini, capace di entrare sin da subito nel cuore dei tifosi spezzini. LA SPEZIA - La Liguria non è mai stata così vicina ad avere tre squadre in serie A. Acconsenti ai nostri cookie se vuoi continuare a utilizzare il nostro sito web in maniera ottimale, questa è la nostra Cookie Policy. Purtroppo a partire dalla quarta giornata qualcosa cambia e la sconfitta di Ascoli è la prima di tre consecutive, conseguite senza aver segnato nemmeno una rete. Storica promozione dei liguri in Serie A Il ritorno nella serie cadetta porta nel Golfo dei Poeti rinnovato entusiasmo, con l'ambiente aquilotto in fermento fin dai mesi estivi per quella che si pensava potesse essere una stagione da matricola terribile e comunque del tutto differente dalle ultime due stagioni trascorse in serie B, dal 2006 al 2008, con la salvezza maturata ai playout contro il Verona e la retrocessione subita nella stagione successiva. Lo Spezia è la squadra più “longeva” della Serie B: dalla stagione 2012/13 non è mai stata promossa in Serie A o retrocessa in Lega Pro, ci chiediamo a cosa è dovuta questa continuità. Il 10 ottobre 1906 il commerciante svizzero Hermann Hurni, insieme ad altri suoi connazionali, fonda la sezione football dello Sport Club Spezia. A gennaio, con la riapertura del mercato, partono giocatori esperti come Marco Sansovini, Andrea Bovo, Martino Borghese e Luca Ceccarelli, ma arrivano giocatori di grande prospettiva come Matteo Bianchetti, Niko Datkovic , Savvas Gentsoglou, il fantasista Nicola Bellomo, Matteo Scozzarella e Pasquale Schiattarella a cui viene affidata la fascia di capitano Il 15 gennaio è di sicuro una data che difficilmente i tifosi aquilotti dimenticheranno, infatti è il giorno dello storico ottavo di finale disputato al ‘Meazza’ contro il Milan, con oltre 7000 tifosi spezzini arrivati nello storico impianto milanese per far sentire la propria voce. Oltre alla promozione, fra gli indelebili ricordi di questa stagione rimangono la prima vittoria nella storia contro il Genoa, e la conquista della Supercoppa di Lega Serie C1 a spese del Napoli, primo classificato nel Girone B. 0 2 0. La vittoria è l’unico risultato possibile per continuare la cavalcata da sogno, ma una rete di Signori prima del 90’ condanna all’eliminazione i bianchi. Login to reply the answers Post La Spezia contro il Grande Torino all’Arena di Milano (impresa commemorata con una targa presso l’impianto milanese), prova a compiere un nuovo miracolo. no,perchè io ho scaricato pure la serie ma è in inglese. Con Guidetti e Varricchio implacabili goleador, Alessi nel ruolo di suggeritore, Grieco in quello di capitano e ancora Addona, Bianchi, Bruccini, Ciarcià, Fusco, Giuliano, Gorzegno, Guariniello, Locatelli, Maltagliati, Padoin, Paruta, Pelati, Pessotto, Ponzo, Rotoli, Rubini, Saverino, i bianchi raggiungono la certezza matematica della promozione il 1° maggio 2006, nella trasferta di Padova, con oltre quattromila tifosi al seguito. In un collettivo già collaudato, il ritiro di Santa Cristina Valgardena vede anche gli arrivi di Sergio Postigo, Ivan Martic, Karim Rossi e Marijan Coric, seguiti da quelli di Claudio Terzi, Krisztian Tamas, Simon Sluga, Josip Misic, Paulo Azzi, Jon Errasti e dell’ “Arciere” Emanuele Calaiò nel periodo immediatamente successivo, consegnando a Nenad Bjelica una formazione di spessore che fin dalle prime uscite raccoglie consensi e risultati, eliminando nei primi due turni di TIM Cup sia il Brescia che il Frosinone, quest’ultimo neopromosso in Serie A. Il volo delle Aquile: dal ripescaggio al ritorno in Prima Divisione, Serie B, Coppa Italia e Supercoppa Italiana : la stagione del Triplete. Tanta paura, ma tutto ok. Grazie al “compromesso” l’Inter gioca e vince gli spareggi, mantiene serie A e “immunità”. Spezia cerca di fondersi con il G.S. La sua carriera di calciatore fu interrotta dalla chiamata alle armi. La notizia arriva il 30 luglio '09: lo Spezia è tra le ripescate in Seconda Divisione; dopo l'anno di purgatorio in Serie D, arriva il meritato premio. Nel 1950-51 infatti lo Spezia abbandona dopo dieci anni la Serie B, categoria che non rivedrà più per oltre mezzo secolo. Per offrire un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Spezia Calcio utilizza cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico web. Gli spezzini pareggiarono uno a uno coi veneti, battendo sorprendentemente i piemontesi in una gara che molto fece discutere. Alle 15 c'è la sfida salvezza tra Crotone e Spezia .... Leggi l'articolo completo: Crotone-Spezia, probabili formazioni e d...→ #Stroppa; Sport; 2020-12-12. Il sogno dei bianchi però si interrompe subito, data la sconfitta per 1 a 0 subita sul campo del Modena. l'atalanta è stata 48 volte in serie a senza mai vincere nulla!!!!! Come calciatore e capitano della squadra, prese parte alla prima amichevole "ufficiale" della squadra, la partita Spezia-Virtus Juventusque Livorno, disputata il 21 gennaio 1912 e terminata con il punteggio di 2-2. 42º Corpo dei Vigili del Fuoco, ma la FIGC respinge la richiesta e gli spezzini si ritrovano senza la possibilità di affrontare il campionato che probabilmente gli spettava dopo quanto accaduto nel 1944. Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Write CSS OR LESS and hit save. Anche stavolta per fortuna gli spezzini rimangono in Serie C1 grazie ad un ripescaggio. Il y a 1 décennie. October 28, 2020. La vittoria del Torino sul Venezia laureò lo Spezia anzi i Vigili del Fuoco di La Spezia come primi del Campionato Alta Italia 1944. Lo spogliatoio aquilotto vede arrivare giovani di belle speranze, come il portiere Nicola Leali in prestito dalla Juventus, così come l’islandese Magnusson ed il brasiliano Appelt, ma anche giocatori più esperti come i difensori Baldanzeddu, Lisuzzo, Migliore, Borghese e Ceccarelli, che torna a vestire per la terza volta in carriera la maglia bianca. Per il resto, solo sfide tra B, C e Coppa Italia Cagliari-Spezia, sfida inedita per la Serie A. Nella loro lunga storia, infatti, le due squadre non si sono mai affrontate nella massima serie. Gandino, per allestire una squadra in grado di affrontare il Campionato Alta Italia. A dirla tutta, però, […] Al termine della stagione lo Spezia, capolista con 63 punti, stacca il Genoa, secondo in graduatoria, di ben sette lunghezze in classifica. Lo Spezia Calcio (già Foot Ball Club Spezia, poi Associazione Calcio Spezia, Spezia Calcio 1906 e Associazione Sportiva Dilettantistica Spezia Calcio 2008), comunemente noto come Spezia, è una società calcistica italiana con sede nella città della Spezia.Nella stagione 2020-2021 milita nel campionato di Serie A, per la prima volta nella sua storia. AC Milan vs. Fiorentina (Serie A) ESPN+ • EN/ES • Serie A. Ils sont venus à Séries Mania. Theo è fortissimo" 13.12.2020 23:36 - Pioli sull'assenza di Ibra: La squadra ha fatto bene con e senza Zlatan, questo è un aspetto importante". Juve e Inter attendono le Aquile. En poste sur le banc de la Squadra Azzura depuis mai 2018, Roberto Mancini verra son contrat prendre fin au cours de l’été 2022. Ci sono ragazzi splendidi in spogliatoio. Nel 1940-41 lo Spezia ottiene in Serie B una preziosa salvezza, ed ancora più positiva è la stagione successiva, quella del 1941-42, in cui la squadra esprime un ottimo gioco e si piazza al sesto posto in classifica. 2:11:15. L'operazione congiunta fra Ufficio delle Dogane e Guardia di Finanza Il secondo anno in serie cadetta dell’era Volpi inizia con grande entusiasmo e l’obiettivo dei playoff promozione infiamma l’ambiziosa piazza spezzina, che vede divenir sempre più concreta la possibilità di respirare in prima persona l’aria delle sfide importanti. Gandino, rinasce e disputa un campionato incredibile, fino al triangolare finale con il Torino e il Venezia. Dopo che il 29 luglio '08, la vecchia società viene messa in liquidazione, il 02 agosto 2008, allo scopo di garantire una continuità alla tradizione calcistica della città della Spezia, nasce l’Associazione Sportiva Dilettantistica Spezia Calcio 2008. Benvenuti sulla pagina ufficiale dello Spezia Calcio Welcome to Spezia Calcio official facebook page Quindi conoscete qualche sito dove poterla scaricare (no streaming-ne torrent) Pure inglese sottotitoli ita! DDR: la serie in america ha avuto successo? Juventus Turin : retrouvez toutes les informations sur le club, le calendrier, les résultats, le palmarès, les statistiques mais aussi l'effectif. La squadra assume quindi la nuova denominazione “VV.F. Come accaduto in passato – ricordiamo il caso Reggina e quello Napoli dopo la conquista della Coppa Italia – anche i tifosi Spezia hanno prima caricato la squadra in viaggio verso lo stadio Alberto Picco e poi, al triplice fischio, hanno scatenato la festa. Infatti l’unico precedente è un’amichevole (del 2013 in cui la Lazio si impose per 3-0), in quanto la squadra ligure non era mai stata in Serie A prima di quest’anno. E così questa notte è stata festa grande per le strade di La Spezia, dopo la prima e storica promozione in Serie A del club ligure.

Rizzoli Invio Manoscritti, Supercoppa Italiana 2019/2020, Ranking Uefa Nederland, Italia Argentina 1990 Tifosi Napoletani, Tu Sei La Mia Vita Testo, Campionato Austriaco 2019 2020, Le Pagine Della Nostra Vita Trailer Ita, Inglese Scuola Primaria Classe Terza, Bella Ciao Testo E Spiegazione, In Singuli Virtute Aciei Vis,